Dio è l’amore più puro, Karl Eckartshausen

Dio è l’amore più puro

Dio è l’amore più puro 850 480 V.M. Kwen Khan Khu

In quest’opera artistica si può apprezzare una fanciulla (una Isis o sacerdotessa) che compie le sue purificazioni di fronte al fuoco che arde in un recipiente e che è collegato a dei raggi luminosi che vengono dal cielo.

La tentazione dell’ozioso, Albert Durer

La tentazione dell’ozioso

La tentazione dell’ozioso 364 257 V.M. Kwen Khan Khu

In essa si apprezza che, certamente, questi artisti, indipendentemente dal fatto di essere grandi esponenti dell’arte, avevano grandi inquietudini mistiche sul destino dell’uomo nella sua permanenza sulla terra. Perciò, il titolo di questa incisione è, secondo l’artista…

Bambino con arco e freccia, Bodius, Pia Desideria

Bambino con arco e freccia e occhio di Dio che vede tutto

Bambino con arco e freccia e occhio di Dio che vede tutto 850 480 V.M. Kwen Khan Khu

Fu una delle opere più pie conosciute nell’Europa del secolo XVII. Il tema centrale di queste opere fue sempre l’amore divino e l’anima umana, e molti autori affermano che all’artista piacque sempre rappresentare queste virtù con sembianze infantili, associando le sue incisioni ad Eros Cupido oppure a Gesù bambino.

Numerologia della natura, Karl Von Eckartshausen

Numerologia della natura

Numerologia della natura 850 480 V.M. Kwen Khan Khu

Vi faccio giungere questa bella incisione che appare sul frontespizio di un’opera chiamata NUMEROLOGIA DELLA NATURA.

L’estasi di Santa Cecilia, Raffaello Sanzio

L’estasi di Santa Cecilia

L’estasi di Santa Cecilia 850 480 V.M. Kwen Khan Khu

La pittura ci mostra Santa Cecilia, vestida con una bella veste dorata, mentre alza gli occhi al cielo e sostiene un organo tra le mani.

Albero della luce e dell’oscurità

Albero della luce e dell’oscurità

Albero della luce e dell’oscurità 850 480 V.M. Kwen Khan Khu

Per prima cosa, stimato lettore, dobbiamo dire che questa illustrazione appare nel libro intitolato Studium Universale, scritto da Valentin Weigel, che era filosofo, scrittore, mistico tedesco di Sassonia e, secondo alcuni, un precursore della Teosofia.

San Marinus, Aldo Volpini

San Marinus

San Marinus 850 480 V.M. Kwen Khan Khu

Secondo la tradizione, San Marino fu fondata da un tagliapietre cristiano, Marinus il Dalmata o San Marino. Ciò avvenne tra gli anni 275 e 366 della nostra era.

L’ostensorio della cattedrale gotica di St. Moritz, Ingolstad

L’ostensorio della cattedrale gotica di St. Moritz

L’ostensorio della cattedrale gotica di St. Moritz 850 480 V.M. Kwen Khan Khu

Si chiama ostensorio lo strumento liturgico che il Cristianesimo cattolico utilizza nelle sue processioni per mostrare il potere dello Spirito Santo. Gli strumenti di questo tipo sono molto antichi e in realtà appartengono allo Gnosticismo e non al Cattolicesimo.

L'anima legata al giogo, Pia Desideria

L’anima, legata a un giogo, mentre muove la pietra di un mulino o frantoio

L’anima, legata a un giogo, mentre muove la pietra di un mulino o frantoio 850 480 V.M. Kwen Khan Khu

Tomo la pluma para dirigirme a vosotros y, en esta oportunidad, para hablaros de dos grabados ─similares─ y que son originarios del libro Pia Desideria. En ambos se trata del alma, atada a un yugo, moviendo la piedra de un molino o almazara

Prospettive sulla Magia

Prospettive sulla Magia

Prospettive sulla Magia 850 480 V.M. Kwen Khan Khu

Secondo gli storici, si tratta di un’opera di carattere teosofico che contiene diversi temi di filosofia naturale ed esoterismo, prendendo elementi dalla Cabala e dall’Ermetismo. Trasmette l’idea che i segreti della natura si riveleranno solo agli uomini di buon cuore.