Mantra EGIPTO per lo sdoppiamento astrale

Mantra EGIPTO per lo sdoppiamento astrale

Mantra EGIPTO per lo sdoppiamento astrale 850 480 Universal

I nostri discepoli devono acquisire il potere di uscire in corpo astrale. Tale potere si acquisisce vocalizzando giornalmente, per un’ora, il mantra sacro EGIPTO. La vocale E fa vibrare la ghiandola tiroide e conferisce all’uomo il potere dell’udito magico. La G risveglia il chakra del fegato e, quando questo chakra è arrivato al suo pieno sviluppo, allora l’uomo può entrare e uscire dal corpo ogni volta che vuole. La vocale I combinata con la lettera P sviluppa nell’uomo la chiaroveggenza e il potere affinché possa uscire in corpo astrale dalla finestra di Brahama, che è la ghiamdola pineale. La lettera T colpisce la vocale O, intimamente relazionata col chakra del cuore e così si può acquisire il potere per staccarsi da tale plesso e uscire in corpo astrale.

La pronuncia corretta del mantra è così: EEEEEGGGGGIIIIIPTOOOOO…

Coloro che ancora non sono potuti uscire in corpo astrale con le nostre chiavi è perché non hanno questo potere e allora devono acquisirlo in primo luogo vocalizzando per un’ora al giorno il mantra EGIPTO. Questo mantra sviluppa totalmente i chakra relazionati con lo sdoppiamento del corpo astrale e in questo modo il discepolo ottiene il potere per entrare e uscire dal corpo fisico a volontà. Una volta ottenuto il potere per lo sdoppiamento astrale il discepolo potrà entrare e uscire dal corpo fisico a volontà.

Le sette parole